Non basta il talento per raggiungere la vittoria. Serve prima potenziare la propria consapevolezza Si parla continuamente di mentalità vincente e di atleta vincente, ma poco o nulla della qualità più importante, capace di determinare incrementi della performance: la consapevolezza. Lo scopo principale di un percorso di preparazione mentale è infatti, in primis, l’acquisizione di tale essenziale ingrediente, necessario alla piena manifestazione del talento. Essere consapevoli significa: riconoscere ed interpretare le dinamiche che producono stati d’animo e comportamenti scegliere con lucidità la tecnica o la strategia giusta da utilizzare. autoregolarsi, a conoscere le dinamiche dell’attivazione e quelle emotive e cognitive legate alla performance interpretare leRead More →