Atleti: 8 errori mentali da non commettere durante la quarantena Nel tempo delle quarantene e del sistematico annullamento di tutte le competizioni sportive, l’aspetto mentale rappresenta un’essenziale fonte di sicurezza per tutti gli atleti che si trovano a misurarsi con un periodo atipico, pieno di incertezze e vuoti di agonismo. Vorrei in questo breve post concentrarmi su alcuni errori generaliLeggi di più

Atleti: L’Arte di migliorarsi nello Sport Ho sempre pensato che esista una grande differenza tra due tipologie di atleti: quelli che lavorano aspettandosi risultati prima o poi “dovuti”, e quelli che sono pronti continuamente a mettersi in discussione ricercando prestazioni desiderate. La differenza? Semplice. I primi lavorano certamente con costanza e sacrificio, ma raggiungono livelli di padronanza tecnica che costituisconoLeggi di più

Si definisce Locus of Control  una variabile psicologica descritta nel 1954 da Julian B. Rotter, psicologo statunitense, che indica il grado con cui una persona considera gli eventi come legati alla propria volontà o controllo o, in alternativa, a fattori esterni. In poche parole, il locus of control (of reinforcement) indica la percezione del suo grado di padronanza rispetto ai suoi,Leggi di più

Il Perfezionismo patologico nell’atleta: come si manifesta, come può essere affrontato Se leggiamo le parole dello Psichiatra Luigi Anepeta, troviamo una definizione complessa ma lineare di perfezionismo: “Per perfezionismo intendo un regime interiore caratterizzato da un modello ideale elevatissimo sul piano sociale e morale con il quale l’Io, consciamente o inconsciamente, si identifica, e che assume come espressivo del suo bisognoLeggi di più