Atleti: L’Arte di migliorarsi nello Sport Ho sempre pensato che esista una grande differenza tra due tipologie di atleti: quelli che lavorano aspettandosi risultati prima o poi “dovuti”, e quelli che sono pronti continuamente a mettersi in discussione ricercando prestazioni desiderate. La differenza? Semplice. I primi lavorano certamente con costanza e sacrificio, ma raggiungono livelli di padronanza tecnica che costituiscono una zona di comfort oltre la quale non sentono il bisogno di andare. Forti del loro bagaglio motorio, coordinativo o fisico, hanno la percezione di fare tutto il necessario e si pongono in un’ottica attendista nei confronti del risultato che, prima o poi, non potràRead More →

Alcuni sport richiedono elevate capacità nella gestione della fatica (es. maratona, nuoto di fondo, ciclismo), specialmente quando il dispendio atletico, metabolico e psicologico è costante per elevate distanze e quindi soggetto a richieste perduranti nel tempo. La manifestazione della fatica e la sua percezione, tuttavia, non sono variabili statiche sempre uguali a se stesse, ma possono evidentemente differenziarsi molto da atleta ad atleta sulla base della propria soggettività. Alcuni sportivi vivono la fatica sul piano fisico come vero e proprio “dolore” che, se in taluni casi può essere interpretato come segnale di un lavoro fisico “ben compiuto” (es. “sto faticando molto per cui sto lavorandoRead More →

Cos’è la fatica da un punto di vista psicofisico? Si tratta di uno stato di indebolimento conseguente ad uno sforzo eccessivo di natura fisica e/o psichico o ad un dispendio di prolungato di energie profuso in una qualsiasi attività (Galimberti)La fatica, in pratica, determina una riduzione di rendimento, di prestazione, di funzionalità, di capacità di concentrazione a cui si accompagna un desiderio di interruzione dell’attività in corso. In molti sport – soprattutto in quelli che richiedono una grandissima resistenza e sforzi notevoli per periodi di tempo prolungati (pensiamo al ciclismo ed alla maratona su tutti)  – il tema della fatica è senza dubbio centrale eRead More →