Servizio RESTART: Ripresa degli allenamenti e supporto psicologico per atleti La ripresa della attività agonistiche rende strettamente necessaria l’assunzione di protocolli sanitari stringenti, che limitino nella fase di ripresa degli allenamenti il rischio di nuovi focolai  e contagi all’interno degli impianti sportivi. Come già preannunciato nell’ambito del protocollo della Serie A e come auspicabile in tutte le discipline sportive, molti addetti ai lavori chiedono espressamente che gli atleti siano anche supportati a livello psicologico.  Un intervento utile ad affrontare non solo il riadattamento al contatto fisico che si renderà inevitabile in discipline come il calcio professionistico e non, ma anche ansia, apprensione e paura legateRead More →

Atleti: 8 errori mentali da non commettere durante la quarantena Nel tempo delle quarantene e del sistematico annullamento di tutte le competizioni sportive, l’aspetto mentale rappresenta un’essenziale fonte di sicurezza per tutti gli atleti che si trovano a misurarsi con un periodo atipico, pieno di incertezze e vuoti di agonismo. Vorrei in questo breve post concentrarmi su alcuni errori generali che cerco di far evitare ai miei atleti e che possono peggiorare sensibilmente la potenzialità prestativa nella fase di ripresa (auspichiamo nel breve-medio termine) delle gare e delle competizioni: PROCRASTINAZIONE In assenza di tempi certi per una prossima gara o per il completamento della stagioneRead More →

Atleti agonisti: 15 difficoltà riscontrate nell’emergenza Covid-19 Il mondo dello Sport è in “stand-by”. Stiamo tutti vivendo un momento particolare, a tratti surreale. Costretti – a corretta e doverosa tutela della collettività e del nostro sistema sanitario – ad una sorta di “blocco domiciliare”  che impone anche agli atleti gravi difficoltà in una fase importantissima della stagione, quella a cavallo tra inverno e primavera. Una fase di risveglio dove, in linea generale, molti di essi iniziano a competere dopo mesi di allenamenti e preparazione atletica. Un periodo in cui in alcune discipline come il tennis, il ciclismo, il nuoto (solo per citarne alcune) si avvicinaRead More →

Atleti in panne e calo prestativo: “Aiuto! Non mi riconosco più!” Tra le varie tipologie di richieste che mi giungono dagli atleti, una in particolare ritengo abbia elevato potere predittivo di un buon percorso: un supporto nel “ritrovare” se stessi in un periodo caratterizzato da netto calo della performance.   Alcune esempi? “Gareggio ma non sono io“. “Mi sembra di aver perso il mio temperamento“. “Non mi è mai capitato nulla di simile..non reagisco, sembra quasi che…non siano fatti miei“.”Non trovo la forza di reagire perché non capisco cosa mi succeda. Eppure non ci sono problemi specifici..“   Stati d’animo, questi, che portano lo sportivoRead More →