Atleti in panne e calo prestativo: “Aiuto! Non mi riconosco più!” Tra le varie tipologie di richieste che mi giungono dagli atleti, una in particolare ritengo abbia elevato potere predittivo di un buon percorso: un supporto nel “ritrovare” se stessi in un periodo caratterizzato da netto calo della performance.   Alcune esempi? “Gareggio ma non sono io“. “Mi sembra di aver perso il mio temperamento“. “Non mi è mai capitato nulla di simile..non reagisco, sembra quasi che…non siano fatti miei“.”Non trovo la forza di reagire perché non capisco cosa mi succeda. Eppure non ci sono problemi specifici..“   Stati d’animo, questi, che portano lo sportivoRead More →

Tuo figlio ha poca fiducia in se stesso? Ecco come aiutare i suoi propositi Uno degli errori più frequenti che capitano ad un genitore dinanzi alla demotivazione scolastica di un figlio o magari dinanzi all’indecisione sulla strada migliore da seguire nella scuola o nella carriera professionale è quella di incoraggiarlo affidandosi genericamente alla descrizione della sua capacità. Mi spiego meglio. Quando un ragazzo è in difficoltà spesso un genitore tende a rincuorarlo attraverso diciture generali che tendono sono a produrre un effetto: far innervosire (o demotivare) ulteriormente i figli. Laddove tale difficoltà sia poi miscelata con una fiducia di base piuttosto carente, ecco che laRead More →