Cosa sta significando per un atleta il prolungato stop alle competizioni sportive? I colloqui svolti nel corso di questo difficilissimo 2020 hanno mostrato a mio avviso l’emergere di una serie di criticità e di preoccupazioni negli atleti sia d’élite che di settori giovanili. Se in primavera gli stati d’animo erano perlopiù orientati alla sorpresa ed allo stupore per quanto diLeggi di più

SELF EMPOWERMENT  Un percorso sviluppato per potenziare l’autoefficacia e l’autostima, la percezione delle proprie risorse e preparare la persona ad affrontare nuove sfide professionali. Occupandomi da tempo di Allenamento Mentale per atleti di vari discipline sportive e provenendo dalla Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, ho potuto comprendere a fondo quante siano le variabili psicologiche che incidono sulla performance individuale. La prestazione,Leggi di più

Si definisce Locus of Control  una variabile psicologica descritta nel 1954 da Julian B. Rotter, psicologo statunitense, che indica il grado con cui una persona considera gli eventi come legati alla propria volontà o controllo o, in alternativa, a fattori esterni. In poche parole, il locus of control (of reinforcement) indica la percezione del suo grado di padronanza rispetto ai suoi,Leggi di più

Togliere un difensore per inserire un attaccante è una mossa che, normalmente, rappresenta per gli atleti un segnale piuttosto chiaro: Andate a vincere (in caso di pareggio) Cercate di recuperare (in caso di svantaggio) oppure Aumentate il Vantaggio, in caso di parziale punteggio favorevole. Ma è sempre così? E da cosa dipende la reattività della squadra al segnale lanciato dall’allenatore? L’inserimento di calciatori offensivi è diLeggi di più