Non basta il talento per raggiungere la vittoria. Serve prima potenziare la propria consapevolezza Si parla continuamente di mentalità vincente e di atleta vincente, ma poco o nulla della qualità più importante, capace di determinare incrementi della performance: la consapevolezza. Lo scopo principale di un percorso di preparazione mentale è infatti, in primis, l’acquisizione di tale essenziale ingrediente, necessario alla piena manifestazione del talento. Essere consapevoli significa: riconoscere ed interpretare le dinamiche che producono stati d’animo e comportamenti scegliere con lucidità la tecnica o la strategia giusta da utilizzare. autoregolarsi, a conoscere le dinamiche dell’attivazione e quelle emotive e cognitive legate alla performance interpretare leRead More →

SELF EMPOWERMENT  Un percorso sviluppato per potenziare l’autoefficacia e l’autostima, la percezione delle proprie risorse e preparare la persona ad affrontare nuove sfide professionali. Occupandomi da tempo di Allenamento Mentale per atleti di vari discipline sportive e provenendo dalla Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, ho potuto comprendere a fondo quante siano le variabili psicologiche che incidono sulla performance individuale. La prestazione, infatti,  non è solo un fattore determinante nello sport, bensì rappresenta variabile con la quale tutti i giorni piccoli imprenditori, manager, rappresentanti, agenti, liberi professionisti devono confrontarsi ogni giorno. Per questo motivo, ho deciso di sviluppare nel tempo un programma di allenamento mentale rivolto appositamenteRead More →

Ho letto questa frase di un intervista al grande Alex Zanardi pubblicata sul sito della Gazzetta dello Sport alcuni giorni fa, e mi ha colpito in modo particolare un passaggio, che evidenzio in grassetto… “Ho avuto modo spesso di parlare dei sogni. Se io in quell’ospedale di Berlino non avessi sognato, oggi non sarei qui a parlare con voi. E’ una cosa che ripeto spesso. Sognare da quando si è piccoli, quando si sta studiando sui banchi di scuola, non importa cosa. E continuare a farlo. NON SAI QUELLO CHE TI CAPITERÀ PIÙ AVANTI, POI PIANO PIANO LA COSA PRENDE FORMA DENTRO DI TE ERead More →

In senso stretto “essere aggressivi” significa sviluppare comportamenti diretti a provocare un danno fisico o psicologico a terzi allo scopo di ottenere una vantaggio personale o una posizione predominanate. Nello sport “essere aggressivi” ha una valenza diversa e per certi versi molto più orientata, dato che aggredire sta per “attaccare, lottare con grande volizione ed agonismo” per raggiungere uno scopo prestativo o di risultato superando l’avversario. L’aggressività può infatti essere finalizzata ad un aspetto molto importante dal punto di vista sportivo, ovvero l’autoaffermazione (Galimberti, 2007). Il termine latino aggredior sta infatti per “cammino in avanti” ed indica in maniera chiara quanto l’aggressività sia di fattoRead More →