Analisi comportamentale nella scherma: l’uso dei dati osservabili a sostegno dell’atleta L’analisi comportamentale in gara è una componente molto importante nella preparazione psicologica di un atleta. Non solo in sport di squadra, ma anche in quelli individuali. Compresa la Scherma. Nel mio metodo di lavoro (frutto di anni di analisi comportamentale applicata allo Scouting calcistico), essa rappresenta senz’altro un’integrazione molto utile nella comprensione della condizione mentale dello sportivo impegnato in tale disciplina. Questa analisi presuppone una metodologia operativa finalizzata a raccogliere dati che –  inseriti in un quadro generale ben noto a psicologo dello sport ed atleta – rappresentano occasione di feedback e specifico approfondimentoRead More →

LO PSICOLOGO DELLO SPORT È UN PROFESSIONISTA SPECIALIZZATO NELLA PERFORMANCE DELL’ATLETA ED IN PERCORSI DI PREPARAZIONE MENTALE APPLICATI ALLO SPORT. La psicologia dello sport è una disciplina che studia i processi cognitivi, emotivi e comportamentali connessi con le prestazioni degli atleti e delle squadre nel contesto sportivo, l’esercizio fisico e la partecipazione ad attività sportive. COS’È IL MENTAL TRAINING Il Mental Training è un efficace insieme di strategie che mira a supportare gli atleti nel gestire adeguatamente le proprie abilità mentali utili al miglioramento delle prestazioni in allenamento e in gara, attraverso un dettagliato programma che, oltre a sensibilizzare l’atleta sulle funzioni, processi e strumenti diRead More →

Stoccata Vincente: La Scherma e la gestione mentale delle criticità La scherma è indubbiamente uno sport nel quale la componente mentale ha un grande impatto nel determinare il livello prestativo. L’aspetto tecnico e quello strategico (oltre a quello puramente “teorico” legato alla profonda conoscenza della disciplina e delle sue dinamiche) costituiscono capisaldi assoluti da formare, specialmente nella fase di crescita sportiva dell’atleta.  Tuttavia, soprattutto ad alti livelli (quindi laddove la competenza tecnica è già altissima e difficilmente migliorabile) è molto importante saper gestire al meglio il momento critico, ovvero quella fase in cui lo schermidore può essere colpito da una serie di aspetti interni edRead More →