Da genitore di un giovane atleta in fase di crescita sportiva, ti sarai chiesto molte volte…. “Come posso supportare mio figlio in questa sua passione? Aiutarlo a far sbocciare il suo talento? Dargli l’opportunità di acquisire competenze utili a superare momenti critici? Sostenerlo nel potenziare le proprie risorse ed abilità mentali? Insomma, stimolarlo a raggiungere performance migliori tutelando il suo divertimento, la sua serenità e la sua motivazione?”  La risposta?  Con l’aiuto dello Psicologo dello Sport! Il “Preparatore Psicologico” entra in gioco allo scopo di creare specifici e differenziati programmi di lavoro su misura dell’atleta che, tenendo conto della sua specifica soggettività, contribuiscono ad attivareRead More →

Allenamento mentale dell’atleta: la “mappatura” dei fattori da potenziare Gli atleti che intraprendono un percorso di Mental Training, conoscono molto bene l’importanza di raggiungere un obiettivo particolarmente importante: la chiarezza. Chiarezza significa conoscere i propri limiti, comprenderne la natura ed organizzare collaborativamente un piano di lavoro soggettivamente rilevante e consapevole finalizzato a rispondere al meglio alle esigenze personali di empowerment.  I motivi principali di richiesta sono: Frustrazione  e senso di colpa dopo un errore commesso Perdita di fiducia nei propri mezzi in momenti di elevata pressione o competizione Differenza troppo elevata tra la tensione in allenamento e quella in gara Stati d’ansia perduranti Sensazione di “resistenza”Read More →

  La preparazione psicologica per gli allenatori: obiettivi e tecniche  Nonostante il Mental Training sia un intervento rivolto prevalentemente agli atleti, la sua applicazione trova ampio spazio anche nell’allenamento psicologico agli allenatori di calcio. Quando parliamo di performance, infatti, ci riferiamo non solo alla prestazione atletica, bensì anche a quella professionale e lavorativa in senso più ampio. Il Mister, in effetti, si trova a dover gestire una serie di situazioni complesse, sia dal punto di vista sportivo che relazionale ed emotivo, all’interno di un processo fatto di obiettivi personali e di squadra, da programmare e raggiungere. Ciò richiede inevitabilmente l‘acquisizione di competenze trasversali e comunicative,Read More →

Fresh start effect: cos’è e come utilizzarlo al meglio nello sport Secondo alcuni studi di psicologia sociale, le persone sono fortemente influenzate dalla positività connessa con l’inizio di un nuovo anno in quanto il segnale di confine esistente tra passato e presente veicola la possibilità di sviluppare atteggiamenti più aperti e disponibili al cambiamento. Il Fresh Start Effect, il cui nome è attribuibile ad un recente studio pubblicato nel Management Science pone in evidenza anche l’efficacia di costruire una visione della propria vita maggiormente incline a dare spazio a piccoli step dettagliati piuttosto che ad individuare distanti obiettivi di lungo raggio, proprio allo scopo di rinnovareRead More →