Preparare mentalmente il “contesto” della performance collettiva ed individuale, a che serve? L’attività preparatoria di una competizione nei giochi di squadra si focalizza spesso – come unico elemento contestuale di riferimento – sulla conoscenza della squadra avversaria dal punto di vista delle qualità tecniche e delle caratteristiche tattiche o attitudinali. Ma queste informazioni sono sufficienti? Bastano, insomma per sviluppare un approccio pienamente consapevole alla gara? Quando osserviamo ad esempio alcune partite di calcio, notiamo spesso come alcuni calciatori ed alcune squadre stentino ad “entrare in partita” determinando errori grossolani che portano a subire gol “a freddo”, evidentemente condizionanti l’andamento di tutta la gara. MoltiRead More →

  Da genitore di un giovane atleta in fase di crescita sportiva, ti sarai chiesto molte volte….    “Come posso supportare mio figlio in questa sua passione? Aiutarlo a far sbocciare il suo talento? Dargli l’opportunità di acquisire competenze utili a superare momenti critici? Aiutarlo a potenziare le proprie risorse ed abilità mentali? Insomma, aiutarlo nel raggiungere performance più gratificanti?”  La risposta? Con un programma professionale di Mental Training! Lo Psicologo dello sport Mental Trainer effettua un Assessment delle caratteristiche mentali degli sportivi allo scopo di potenziarne le prestazioni stimolandone il benessere psicologico! Il suo intervento di preparazione mentale è infatti per l’atleta prezioso strumentoRead More →

Se lo stress rappresenta una risposta di adattamento da parte dell’organismo e dello sportivo a situazioni che procurano allarme, il fenomeno dell’ansia costituisce invece una variabile che trae origine dall’anticipazione di un possibile pericolo e pertanto dall’atteggiamento che un atleta ha nei confronti di specifici eventi in grado di alterarne l’equilibrio psicofisico.  La risposta tipica dell’ansia si manifesta infatti attraverso modificazioni fisiologiche assimilabili a quelle della paura (in primis collegate con l’aumento della frequenza del battito cardiaco). L’ansia, se concepita tuttavia come strumento in grado di favorire l’insorgere di una tensione pregara ottimale, quindi adeguata al livello prestativo che attende l’atleta, ha certamente una valenza positiva.Read More →

L’atleta, affinché la propria prestazione sia ottimale, necessita di affiancare all’allenamento fisico/atletico un adeguato training di natura mentale, in grado di aiutarlo a potenziare le sue prestazioni. Il Mental Training è un efficace insieme di strategie che mira a supportare gli sportivi nel gestire adeguatamente le proprie abilità mentali utili al miglioramento delle prestazioni in allenamento e in gara, attraverso un dettagliato programma che, oltre a sensibilizzare l’atleta sulle funzioni, processi e strumenti di tale percorso, interviene su specifici fattori psicologici in modo progressivo, allo scopo di apportare passo dopo passo, importanti novità nel modo di allenarsi e di gestire lo stress. Agendo, ad esempio,Read More →