Sticky

Hai gare importanti ormai alle porte?  Ti piacerebbe arrivarci mentalmente preparato?   Il mio studio Psicologo dello Sport-Toscana mette a disposizione percorsi intensivi di Mental Training focalizzati su priorità che valuteremo insieme ed in grado di  agevolarti nella preparazione psicologica alla gara. Il programma di allenamento intensivo prevede 2 incontri settimanali (anche via SKYPE in caso di distanza geografica), che ti aiuteranno ad acquisire rapidamente le principali competenze e tecniche in materia, attraverso una definizione di obiettivi a brevissimo, breve, medio e lungo termine.   Cos’è il Mental Training? Il Mental Training è un efficace insieme di strategie che mira a supportare l’atleta nel gestire adeguatamenteRead More →

Vuoti di agonismo: Mantenersi allenati mentalmente Leggevo un’interessante intervista a Ashton Eaton, recordman mondiale nel Decathlon, in relazione alle proprie modalità di preparare le gare e di gestire se stesso sotto molti punti di vista (alimentare, psicologico, atletico etc,). Una delle difficoltà maggiori da lui riscontrate consiste nel gestire i periodi di assenza di agonismo, nei quali è chiamato comunque a duri e costanti allenamenti che non hanno tuttavia possibilità di “Sfogo” nella competizione. Per un atleta quest’ultima è essenzialmente un’occasione di feedback rispetto alla propria crescita, forma fisica e mentale ed anche un momento di valutazione globale delle proprie performance individuali (confronto con seRead More →

Abbandono Sportivo: cause, interventi e prevenzione Il ciclo di vita sportivo di un atleta è caratterizzato sempre da fasi di crescita e momenti naturali di involuzione, talvolta così profondi da condurre al cosiddetto Drop-Out, ovvero l’abbandono (temporaneo o definitivo). Anche se il Drop-out può avere esiti diversi, ovvero la totale rinuncia alla pratica sportiva o semplicemente il cambio di disciplina, è evidente quanto tale decisione sia dolorosa ed apparentemente incomprensibile visti il tempo, l’impegno, i sacrifici profusi e le rinunce dell’atleta nel tempo, negli anni. Energie psicofisiche investite nell’apprendimento, nell’agonismo e nella competizione che d’un tratto sfumano, spesso nel bel mezzo di una fase diRead More →

Il discorso dell’allenatore: Zidane e la finale Champions contro la Juventus Oggi vi mostro un video molto interessante per l’osservazione delle dinamiche di gruppo, la cultura del gruppo, le parole del mister in un momento decisivo. Trattasi dell’intervallo della finale Champions tra Real Madrid e Juventus, che ha visto un secondo tempo nettamente a vantaggio dei blancos, vittoriosi al termine della sfida. Espressioni chiave: aggressività positiva, serenità, consapevolezza della difficoltà… reciproca.. Modalità comunicativa basata su rispetto dei tempi e dei bisogni reciproci (durata minima, spazio al recupero) , ascolto, chiarezza, sintesi, rinforzo uditivo e simbolico inequivocabile (pugno contro la mano ad indicare il senso dell’aggressività eRead More →