Che cos’è l’Intelligenza emotiva? E come può risultare utile in un contesto lavorativo? Possiamo innanzitutto cercare di rispondere partendo da una domanda un po’ strana, forse, ma che riesce a creare validi presupposti di discussione. Per quale motivo una persona con un eccellente quoziente intellettivo può avere maggiori difficoltà nella prestazione lavorativa rispetto ad un collega con un Quoziente più basso? Alcuni autori, in particolare uno, Goleman, hanno provato a porsi questa domanda, cercando di enfatizzare un particolare costrutto che, nel tempo, ha avuto grande impatto: l’Intelligenza Emotiva. Con questo termine indichiamo una competenza riferibile a costrutti quali la comprensione delle emozioni proprie e altrui,Read More →

Che cos’è l’empatia? L’empatia è un processo che consente di allontanarsi momentaneamente dal proprio modo di percepire la realtà circostante, preferendo ascoltare, sentire e reagire alle esperienze di un’altra persona, secondo diverse gradualità di comprensione, di accettazione e di profonda sensibilità ai sentimenti sottostanti che si celano dietro l’esperienza altrui. L’empatia viene definita anche come capacità di immedesimarsi nei sentimenti dell’interlocutore, e diviene realmente profonda quando, oltre ad una corretta comprensione razionale di ciò che viene ascoltato, viene profondamente colto lo stato d’animo che accompagna ciò che viene comunicato. Un individuo è empatico quando riesce ad entrare nella vita psichica dell’altro, senza che vi siaRead More →