La Peak Performance nell’atleta Assistiamo spesso a gare di nuoto in cui l’atleta supera i propri livelli di rendimento grazie ad una capacità fisica e mentale ottimale. Tappe in cui un ciclista sembra non esaurire mai energie mostrando una resistenza alla fatica ed una grinta strepitosa, vincendo gare difficili apparentemente non adatte alle proprie qualità. Vediamo partite di calcio in cui l’attaccante segna ogni volta che tocca il pallone facendoso sempre trovare al posto giusto nel momento giusto, incontri in cui un tennista esegue colpi eccezionali uno dietro l’altro, sembrando a se stesso ed agli altri agile ed efficace come non mai. Divertendosi e facendoRead More →

Nella foto: Omaggio a Marco Pantani. Foto Calcioweb.eu Guardare quell’atleta che ogni volta riusciva a ripartire e sbalordire tutti, dimostrando una resilienza ed una forza interiore così grande, da ragazzino mi affascinava sempre. Molte volte mi sono chiesto cosa riuscisse, al di là della condizione atletica, ad innescare in lui quel momento magico in cui, alzandosi sui pedali, riusciva a scattare e strabiliare tutti su strade di montagna tanto impervie quanto affascinanti. Insomma, poteva essere solo una questione di strategia? Solo condizione atletica? No.Ho sempre pensato che ci fosse una componente emotiva in grado di attivare alcune risposte, in specifici momenti, capaci di renderlo piùRead More →