Frequentemente nel calcio, così come nello sport, sentiamo parlare della differenza esistente tra campioni veri e giocatori che invece riescono a raggiungere performance importanti soltanto in modo occasionale e discontinuo. Ma da cosa può dipendere questa differenza, quali sono le caratteristiche che, a parità di qualità tecniche, rendono un atleta più performante rispetto ad un altro? Una dalle componenti in grado di facilitare questo obiettivo è senza dubbio il cosiddetto Self-Talk positivo, ovvero il dialogo interno con il quale l’atleta parla a se stesso, prima, durante e dopo un gara, ma anche in allenamento o semplicemente nella sua quotidianità, al fine di motivarsi e concentrarsiRead More →