Sappiamo tutti che nello sport è fondamentale la componente motivazionale al fine di raggiungere performance ottimali. Non può esserci performance senza quella spinta ad agire, a pervenire ad un obiettivo prefissato. Questo stimolo verso l’obiettivo può avere origini diverse e direzioni difformi.La motivazione è infatti distinguibile in due importanti categorie: la motivazione intrinseca e la motivazione estrinseca. La motivazione intrinsecaLeggi di più

Togliere un difensore per inserire un attaccante è una mossa che, normalmente, rappresenta per gli atleti un segnale piuttosto chiaro: Andate a vincere (in caso di pareggio) Cercate di recuperare (in caso di svantaggio) oppure Aumentate il Vantaggio, in caso di parziale punteggio favorevole. Ma è sempre così? E da cosa dipende la reattività della squadra al segnale lanciato dall’allenatore? L’inserimento di calciatori offensivi è diLeggi di più

Dopo la recente gara del campionato di Serie A disputatasi allo stadio Is Arenas di Cagliari che ha visto l’assenza di pubblico sugli spalti a causa di disposizioni delle istituzioni del territorio l’allenatore della Fiorentina Montella ha apertamente dichiarato che buona parte della responsabilità della sconfitta della sua squadra per 1-2 è adducibile anche all’assenza di spettatori, una situazione anomalaLeggi di più

La definizione di Realtà non consente mai di offrire certezze assolute a chi si appresta a comprendere il significato di ciò che ci circonda. La Realtà viene infatti definita in vari modi, tra cui citiamo alcuni esempi tratti da dizionari ed enciclopedie: Carattere di ciò che esiste effettivamente, oppure In senso astratto, la qualità e la condizione di ciò cheLeggi di più