L’atleta infortunato: 4 elementi che favoriscono la resilienza ed il recupero Una delle caratteristiche principali di un atleta che debba superare un periodo di infortunio è data dalla presenza di una stabile resilienza, intesa come capacità di fronteggiare la difficoltà in modo positivo e propositivo, cercando attivamente soluzioni in grado di facilitare il recupero, non solo dal punto di vista temporale ma anche in relazione al benessere psicologico individuale in fase di riabilitazione. Ma quali sono le caratteristiche dell’atleta resiliente? Tolleranza alla frustrazione: normalmente è frutto di un lavoro attento sull’elaborazione dell’infortunio e sul mantenimento di una percezione di se stesso quale atleta forte, nonostanteRead More →

Come varia in un atleta il dolore derivante da un infortunio? Sappiamo molto bene quanto le caratteristiche individuali siano in grado di influenzare il modo con il quale un atleta affronta un incidente. Ogni sportivo ha una propria soggettiva soglia del dolore, che determina sia la capacità di tollerarne l’entità durante la competizione, sia la rapidità con la quale è possibile recuperare la forma fisica. Se due atleti subiscono infatti lo stesso tipo di infortunio, da cosa dipende il fatto che uno recupera più velocemente dell’altro, a parità di condizioni contestuali e di cura? Al netto di aspetti di natura motivazionale, che incidono moltissimo sull’intensitàRead More →